Video Live: terzo giorno di libere alla Indy 500 per Fernando Alonso

Video Live: terzo giorno di libere alla Indy 500 per Fernando Alonso

Non male, se si pensa che dietro Alonso nella prima giornata si sono piazzati piloti ben più esperti della categoria come Newgarden (24°) e Castroneves (26°). Infatti ha lavorato per buona parte della giornata insieme ai compagni di squadra della Andretti Autosport. "Ho avuto la possibilità di girare tanto in gruppo e nel traffico, raccogliendo informazioni che mi permetteranno di migliorare". Nella sessione appena conclusa, invece, Alonso ha percorso in totale ben 117 giri, siglando però il 24esimo tempo.

Il pilota spagnolo non si è migliorato rispetto al giorno prima, causa un aumento del traffico e della temperatura sull'Ovale di Indianapolis.

Il brasiliano del team Penske, inoltre, sarà uno dei 7 partecipanti alla 500 miglia ad averla già vinta, ad avere il proprio volto ritratto sul Borg-Warner Trophy, il trofeo che ritrae tutti i vincitori della Indy 500 e che prende il nome da colui che lo commissionò, Borg Warner appunto, un noto fornitore statunitense di componenti automobilistiche. "Ovviamente, qui è molto importante rimanere vicino alla vettura che ti precede per avere un beneficio sul rettilineo successivo".

"E' la prima volta per me ed ho imparato qualcosa in ogni giro seguendoli: cosa fanno, come attaccano la curva successiva o il giro successivo e come preparare il sorpasso".

Alonso ha aggiunto che in questo momento il suo approccio è dedicato soprattutto alla gara, ma anche che il lavoro al simulatore Honda di Indianapolis, contribuendo ad accelerare la sua crescita. Continuiamo a sperimentare il set-up e la guida nel traffico. "Penso di essere pronto per la qualifiche e la gara".