Valentino: "Il dolore è ancora forte, ma miglioro di giorno in giorno"

Abbiamo imparato e apportato alcune modifiche al set up durante il giorno della prova e alla fine abbiamo potuto gestire e ottenere una sensazione migliore. "Abbiamo una moto veramente buona per il circuito del Mugello, con un grip veramente buono, e dobbiamo sfruttarlo al meglio", queste le prime parole di Maverick Vinales, riportate sui canali ufficiali Yamaha, in vista della gara di domenica.

Ma per la Honda questo sarà anche un weekend di lutto, per la recente scomparsa di Nicky Hayden che proprio con la casa di Tokyo conquistò il suo titolo iridato nel 2006. E poi l'anno scorso condividemmo il garage in Australia e facemmo una bella festa insieme dopo la gara. Gli fa eco Pedrosa, che del Kentucky Kid fu anche vicino di box: "Il weekend del Mugello sarà molto emozionante". È dura perdere un amico, specialmente uno con il quale ero così in confidenza dopo tre stagioni come compagno di squadra. Di lui ricordo la tenacia, il volerci provare sempre nel raggiungere il sogno di vincere il Mondiale MotoGP. Ricordo anche quando stavo soffrendo con il braccio nel 2015 e ho annunciato che avrei dovuto smettere di correre per un po' dopo il primo GP. Il check medico è obbligatorio per tutti i piloti che hanno subito un incidente o un infortunio. Era una bravissima persona e sono molto triste, specialmente per la sua famiglia. "Abbiamo fatto una giornata di test la scorsa settimana al Montmelò, in cui ci siamo concentrati nel preparare l'assetto della nostra moto".