Travolta dal taxi alla fermata del bus, muore 16enne

Travolta dal taxi alla fermata del bus, muore 16enne

Dal San Giovanni è stata quindi trasferita al Bambin Gesù, dove i suoi cari hanno sperato che potesse farcela, finché nella mattinata di oggi è arrivata la terribile notizia del suo decesso. Il primo a prestare i soccorsi all'adolescente era stato proprio il tassista, poi successivamente sul luogo dell'incidente sono giunti i mezzi del Suem 118.

La giovane, secondo quanto emerso dai rilievi della polizia locale, stava procedendo sulle strisce pedonali vicino a San Giovanni. Gli agenti della polizia locale del Gruppo I hanno raccolto diverse testimonianze per ricostruire l'esatta dinamica dell'accaduto. La ragazza, che frequentava il liceo linguistico Vittoria Colonna, a settembre sarebbe dovuta partire per un viaggio-studio all'estero. Da chiarire, in particolare, se il tassista sia passato con il semaforo rosso.

Roma - Morta la ragazza travolta da un taxi. Non è escluso che stava attraversando le strisce pedonali per tornare a casa, dove la stavano aspettando i genitori, commercianti della zona. APERTO UN FASCICOLO La Procura di Roma ha aperto un fascicolo di indagine in relazione alla morte della 16enne, travolta da un taxi sabato scorso mentre si trovava in via dell' Amba Aradam. "Roma si stringe al dolore della famiglia", il messaggio su Twitter della sindaca Virginia Raggi.