Torino, neonato abbandonato in strada. Morto in ospedale

Torino, neonato abbandonato in strada. Morto in ospedale

Questo quanto accaduto questa mattina a Settimo Torinese, in via Turati. Portato al Regina Margherita di Torino, non ce l'ha fatta. E' stato lui a chiamare immediatamente il 112. Il piccolo, avvolto in un asciugamano e probabilmente partorito solo da qualche ora, è stato trovato intorno alle 6.30. Recuperato grazie all'intervento di alcuni passanti, il bambino, un maschietto, era poi deceduto al Regina Margherita di Torino. "Poi è arrivata l'ambulanza, lo hanno intubato, ma poi so che è morto in ospedale", ha aggiunto. Quando sono arrivati i soccorsi, il bimbo, maschio, di carnagione chiara, era in arresto cardiaco. I soccorritori giunti sul posto hanno provato a rianimare il piccolo, trasportato d'urgenza al pronto soccorso, dove è morto due ore dopo. Valentina, secondo gli inquirenti, lo avrebbe lanciato dalla finestra del secondo piano subito dopo il parto, avvenuto in casa. L'autopsia accerterà la causa esatta della morte.

La donna, interrogata nella notte in Procura ad Ivrea dai Carabinieri e dal procuratore Giuseppe Ferrando, ha confessato e ha ammesso le proprie responsabilità.

Abbandonato sull'asfalto, avvolto in un asciugamano. Era stato trovato agonizzante a Settimo Torinese.

Si cerca anche la madre del bambino per capire cosa la avrebbe portata ad lasciare il figlio appena nato sulla strada.