Siria, Russia spara missili da crociera contro obiettivi Isis

Siria, Russia spara missili da crociera contro obiettivi Isis

Un sommergibile e una fregata russi nel Mediterraneo hanno lanciato quattro missili da crociera Kalibr contro postazioni dell'Isis nella zona di Palmira: lo riferisce il ministero della Difesa russo. Per il momento non si conosce altro.

Il presidente russo Vladimir Putin e' stato informato degli esiti dell'azione direttamente dal ministro della difesa Sergei Shoigu. Mosca ha voluto anche sottolineare che gli Usa, la Turchia e Israele sono stati avvertiti in anticipo "attraverso i canali comunicativi esistenti". La città di Palmira è stata liberata inizialmente dall'occupazione jihadista nel marzo dello scorso anno. Nei pressi della città pare si siano rifugiati alcuni dei combattenti dello Stato islamico prima di stanza a Raqqa, quella che è la capitale di fatto del gruppo jihadista in Siria.