Siria, navi russe lanciano missili contro postazioni Isis

Siria, navi russe lanciano missili contro postazioni Isis

Mosca, 31 mag 09:58 - (Agenzia Nova) - Navi da guerra russe nel Mediterraneo hanno lanciato quattro missili da crociera contro postazioni dello Stato islamico (Is) in Siria.

Da quanto appreso dai media russi, che citano il Ministero, gli obiettivi colpiti sono "stati le fortificazioni nella zona a est di Palmira dove si trovavano mezzi pesanti e assembramenti di miliziani spostati dai terroristi da Raqqa".

Mosca sostiene di aver avvisato tempestivamente Turchia, Usa e Israele.

I missili Kalibr hanno prestazioni simili a quelle dei Tomahawk ma secondo gli analisti militari statunitensi costano "una frazione del prezzo" dei concorrenti.

Il presidente russo, Vladimir Putin, e l'omologo turco, Recep Tayyip Erdogan, hanno ribadito durante una conversazione telefonica avvenuta lunedì 29 maggio l'importanza di un rapido accordo sugli aspetti del memorandum d'intesa siglato ad Astana, insieme all'Iran, lo scorso 4 maggio, in merito alla creazione di zone di sicurezza in Siria.

I missili sono stati sparati da una posizione subacquea.