Scommessa Vieri-Borriello: "Niente vacanza, coi soldi comprati 3 defibrillatori" foto

Scommessa Vieri-Borriello:

Borriello l'ha presa sul serio e ha iniziato a segnare: un gol dopo l'altro, fino ad arrivare a quota 20 tra campionato (16) e Coppa (4).

"Se segni almeno 15 goal ti pago una vacanza".

Com'è andata a finire? Un messaggio breve nel quale rivela a chi sarà indirizzata quella somma vinta stupendo l'amico ex calciatore e soprattutto dà appuntamento a tutti alla prossima stagione perché sta vivendo una seconda giovinezza sportiva.

Borriello ha spiegato la sua decisione e ha anche svelato i destinatari di questi tre preziosi strumenti, decisivi per salvare la vita, con un videomessaggio diffuso sui social network: "L'assegno di Bobo è arrivato e ha deciso di usarlo per una buona causa comprando tre defibrillatori".

Niente vacanze, ma tre defibrillatori da donare in beneficenza. "Quindi, in attesa di una nuova scommessa per la prossima stagione, vi abbraccio tutti", le parole del centravanti classe '82 che non ha nessuna voglia di appendere gli scarpini al chiodo.