Roma, travolta da taxi alla fermata del bus: muore 16enne

Roma, travolta da taxi alla fermata del bus: muore 16enne

Dopo due giorni di agonia, è deceduta in ospedale. L'incidente è avvenuto sabato pomeriggio, intorno alle 17, nel quartiere San Giovanni. Sono in corso le indagini per risalire alle cause dell'incidente. La ragazza, secondo una prima ricostruzione, stava attraversando da sola la strada sulle strisce pedonali, regolate con un semaforo, all' altezza della fermata dell'autobus che dà su Porta Metronia.

Il conducente del taxi si e' fermato a prestare soccorso. Dal San Giovanni è stata quindi trasferita al Bambin Gesù, dove i suoi cari hanno sperato che potesse farcela, finché nella mattinata di oggi è arrivata la terribile notizia del suo decesso. Con ogni probabilità stava facendo ritorno a casa, non molto distante dal luogo della tragedia. La ragazza, che frequentava il liceo linguistico Vittoria Colonna, a settembre sarebbe dovuta partire per un viaggio-studio all'estero. L'attraversamento, che prende una strada abbastanza larga e a due corsie alle quali si aggiunge una preferenziale, è regolato infatti da un semaforo.

Intanto la polizia locale sta cercando di far luce su questa tragica vicenda ricostruendo l'esatta dinamica dei fatti. I vigili - da quanto viene reso noto - avrebbero già mandato una prima informativa in Procura.

Indagato il tassista che l'ha travolta ed uccisa: l'accusa è di omicidio stradale.