Roaming gratis 15 giugno: ecco cosa accadrà prossimamente

Roaming gratis 15 giugno: ecco cosa accadrà prossimamente

Questo significa che tra due settimane i clienti dell'operatore potranno viaggiare all'interno dei paesi europei continuando a comunicare pagando solamente la propria tariffa nazionale senza incorrere in costosi extra.

Vodafone inoltre specifica come l'utilizzo delle offerte nazionali nei Paesi dell'Unione Europea senza sovrapprezzo è consentito nel rispetto dei seguenti parametri tra cui il fatto che la presenza sul territorio nazionale dell'utente dovrà essere prevalente rispetto a quella in Europa e il traffico roaming effettuato dovrà essere inferiore al 50% del traffico incluso nella propria offerta.

Al momento, per sapere se il roaming TIM gratuito nel Vecchio Continente sia attivo o meno sulla vostra utenza, non potete far altro che chiamare il 187 e provare a verificare insieme ad un operatore, oppure accedere all'app MyTIM e verificare se nei dettagli del vostro piano ci siano o meno riferimenti al consumo di GB, SMS e minuti in Europa. Arriva la conferma anche da parte di Vodafone.

Il roaming è quell'operazione che il cellulare compie quando non è più in grado di effettuare chiamate (roaming voce), inviare SMS o navigare sul web (roaming dati) tramite la rete dell'operatore principale, e quindi si appoggia ad un'altra rete per mantenere la comunicazione aperta.

In Svizzera, Turchia, Albania, Principato di Monaco e paradossalmente San Marino continueranno a essere valide le attuali tariffe per l'estero.

Roaming Vodafone Italia, dal 15 giugno è gratis! Fondamentalmente chi non ha avuto ancora questa "fortuna" potrebbe addirittura ritrovarsi nella condizione di dover aspettare il termine del 15 giugno.