Perugia-Benevento. Le ultime dai ritiri e le probabili formazioni

Perugia-Benevento. Le ultime dai ritiri e le probabili formazioni

Gli emiliani, dopo lo 0-0 dell'andata, hanno vinto 1-0 il ritorno con il gol di Letizia che ha gelato il "Matusa".

Sarà Benevento-Carpi la finale dei play-off del campionato di Serie B 2016-2017.

Primo tempo un po' più bloccato, mentre nei secondi 45 minuti succede di tutto.

Sarà il Benevento a sfidare il Carpi nella finale dei playoff di serie B per salire in serie A. L'andata si giocherà domenica 4 giugno in Emilia e giovedì 8 giugno al "Vigorito".

Perugia: i grifoni stasera, avendo dalla loro, il fattore "Renato Curi", per ottenere la finale, dovranno giocare per un solo risultato: la vittoria!. Per assistere alla diretta streaming della gara si potrà tranquillamente usufruire del servizio Sky Go, che è attivabile gratuitamente da tutti gli abbonati a Sky che ne fanno richiesta richiesta. L'inerzia dell'incontro sembra essere nelle mani delle "Streghe" che spingono bene in avanti, obbligando la retroguardia perugina a rimanere bassa: grandissimo lavoro di fisico di Cisse' che apre gli spazi ai due folletti Falco e Puscas, con quest'ultimo che spreca spesso e volentieri dopo ottime discese. L'attaccante sarà appoggiato dietro da Mattia Mustacchio, Jacopo Dezi e Stefano Guberti. In porta Brignoli, a protezione dell'area i difensori centrali Volta e Mancini, esterni bassi Del Prete (fascia destra) e Di Chiara (lato sinistro). Tra i pali, Alberto Brignoli.

Dovesse invece vincere per 1-0 il Perugia, sarebbero gli umbri a qualificarsi per la finale, visto il saldo positivo negli scontri diretti. Cragno ci mette una pezza.

L'unico infortunato degli stregoni, è il lungodegente Ricardo Bagadur. I campani faranno un gioco chiuso per poi sfruttare le ripartenze e colpire in contropiede. I ragazzi hanno fatto un grande percorso, e meritavano di più. Prima di passare alle probabili formazioni di Perugia-Benevento, diamo un'occhiata alle quote per il pronostico del match.

Perugia (4-2-3-1): Brignoli; Del Prete, Volta, Mancini, Di Chiara; Brighi, Gnahoré; Mustacchio, Dezi, Guberti; Di Carmine. In panchina: Elezaj, Alhassan, Fazzi, Forte, Gnahore, Monaco.

BENEVENTO (4-2-3-1): Cragno 6.5; Venuti 6 (Gyamfi S.V.), Camporese 6.5, Lucioni 6, Lopez 6.5; Chibsah 6, Viola 6.5, Falco 6 (Padella 6), Cissè 6.5, Eramo 6; Puscas 7. A disp.: Gori, Del Pinto, Melara, Ciciretti, De Falco, Buzzegoli.