Norwegian: da Roma agli Stati Uniti si volerà low cost

Norwegian: da Roma agli Stati Uniti si volerà low cost

Le frequenze settimanali saranno 6per raggiungere New York (Newark), 2 per volare a San Francisco e 3 per Los Angeles.

Da novembre sarà possibile viaggiare da Roma agli Stati Uniti, con un biglietto a partire da 179 euro per la sola andata: è la proposta aggressiva della Norwegian, che alza l'asticella della concorrenza sui voli a basso prezzo e lungo raggio. I nuovi collegamenti saranno operati con due Boeing 787-8 Dreamliner configurati in due classi di servizio, premium (32 posti) ed economy (259 posti), a bordo dei quali l'intrattenimento per i passeggeri ( musica e film) sarà gratuito oltre alla possibilità di ordinare i servizi di ristorazione e di vendita direttamente da touchscreen. Anche sul piano degli accordi commerciali con altre compagnie - riferendosi a Ryanair ed easyJet nello specifico - non nego assolutamente che avrebbero senso, sarebbero partnership naturali.

"Noi vogliamo guardare avanti per migliorare i collegamenti dall'Europa, Italia compresa" ha dichiarato il ceo Bjorn Kjos.

A Fiumicino Norwegian opera già con i suoi B737 verso destinazioni scandinave. Secondo un recente sondaggio di eDreams Norwegian è la terza compagnia low cost preferita dai viaggiatori europei: l'inglese Easyjet è la prima, seguita dalla irlandese Ryanair, poi Norwegian Airlines, la spagnola Vueling e infine la tedesca Eurowings.