Microsoft gioca al rilancio di Windows 10 Mobile

Microsoft gioca al rilancio di Windows 10 Mobile

Dopo che la società di Redmond ha venduto il marchio Nokia che aveva acquistato per produttore smartphone ci si è chiesti se Microsoft a quel punto si sarebbe concentrata solo sullo sviluppo di questo Surface Phone, ma alcuna nuova informazione è poi giunta a tal riguardo. In assenza di comunicazioni ufficiali, come si è detto, non è possibile prevedere quali saranno i tempi di elaborazione del nuovo s.o. e di immissione nel mercato, anche se i bene informati parlano di circa un anno, tempo necessario per rielaborare il sistema ed effettuare tutti i test del caso.

Le fonti citate dal sito sono due persone all'interno dell'azienda rimaste anonime e, stando ai pochi dettagli disponibili, il telefono in test esegue una versione 'diversa' di Windows Mobile. Riguardo la nuova piattaforma, scrive "la UI dovrebbe essere diversa da quello che conosciamo oggi come Windows Mobile, ma le modifiche esatte sono ancora in evoluzione in quanto siamo nei primi giorni di sviluppo di questa esperienza".

In occasione di Computex 2017 Qualcomm Technologies, Inc., sussidiaria di Qualcomm Incorporated (NASDAQ: QCOM), ha annunciato oggi che ASUS, HP e Lenovo sono i primi OEM (original equipment manufacturers) a sviluppare PC mobili alimentati dalla piattaforma Qualcomm® Snapdragon™ Mobile PC dotata delmodem all'avanguardia X16 LTE.

Microsoft sembra quindi avere in programma un progetto ampio e interessante, sempre se quanto trapelato è vero: Microsoft sta davvero lavorando ad un nuovo smartphone con una nuova versione di Windows? Nelle scorse ore era uscito un report del sito Thurrott che affermava come la casa di Redmond stesse testando internamento un nuovo modello di smartphone dotato di una nuova variante di Windows 10 Mobile concettualmente differente rispetto a quella odierna, soprattutto a livello di interfaccia utente.

In sperimentazioni ci sarebbe Windows 10 "completo" su processori ARM sfruttando CSHELL, un'interfaccia grafica in grado di adattarsi ai display dei PC desktop come a quelli degli smartphone.

Molti hanno ipotizzato che Microsoft avrebbe posizionato Windows 10 su ARMcome successore di Windows 10 Mobile.

E' ancora quindi presto per fare ipotesi di quando il presunto nuovo telefono di Microsoft potrebbe diventare ufficiale, e dunque non resta che aggiornarci alla prossima fuga di notizie.