Justice League: Zack Snyder lascia la regia nelle mani di Joss Whedon

Justice League: Zack Snyder lascia la regia nelle mani di Joss Whedon

Il The Hollywood Reporter conferma che il regista Zack Snyder ha deciso di lasciare il progetto dedicato alla Justice League e lasciare il posto a Joss Whedon, che con i film corali ci sa fare (vedasi The Avengers e sequel). Motivo? Il voler stare vicino alla propria famiglia sconvolta dal suicidio della figlia ventenne del regista, triste accaduto rivelato solamente nella giornata odierna.

"Ho deciso di fare un passo indietro dal film per stare con la mia famiglia e con i miei figli, che hanno realmente bisogno di me", ha dichiarato.

Dopo essersi opposto fermamente al rinvio del film, la Warner Bros. Whedon era già stato coinvolto nel progetto negli ultimi due mesi: Snyder e la moglie, infatti, avevano deciso di fargli scrivere alcune scene aggiuntive da girare nelle prossime settimane in Inghilterra. Quando è diventato chiaro che io dovessi prendermi una pausa, mi sono reso conto che le storie avrebbero iniziato a circolare su internet. Ma la verità è che non mi interessa, non è il genere di cose di cui mi interesso ora.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti, anche se vi ricordiamo che stiamo parlando di una tragedia terribile che merita rispetto. Sono nelle mani di Joss, ma le ha pianificate Zack.

Con il film attualmente in fase di post-produzione, rimane molto lavoro da fare: La Warner inizialmente aveva previsto di posticipare Justice League, ma Snyder non è stato d'accordo. "Alla fine, è solo un film, è un grande film, ma è solo un film".

Alimentato dalla sua rinnovata fede nell'umanità e ispirato dal sacrificio di Superman, Bruce Wayne chiede l'aiuto dell'alleata Diana Prince per affrontare un nemico ancor più pericoloso. Insieme, Batman e Wonder Woman lavorano in fretta per trovare e reclutare un team di metaumani per fronteggiare il risveglio di questa nuova minaccia. Nel cast troveremo Ben Affleck, Henry Cavill, Gal Gadot, Jason Momoa, Ezra Miller, Ray Fisher, Amber Heard e Jeremy Irons. Nonostante la costituzione di questa nuova lega di eroi - Batman, Wonder Woman, Aquaman, Cyborg e Flash - può essere già troppo tardi per salvare il pianeta da un assalto i proporzioni catastrofiche.

La pellicola uscirà in tutto il mondo il 23 Novembre 2017.