Genoa-Torino, le formazioni ufficiali della 37ª giornata di Serie A

Genoa-Torino, le formazioni ufficiali della 37ª giornata di Serie A

Juric si affida a un prudente 3-5-2 per andare all'assalto dei tre punti.

Genoa: Lamanna 6; Biraschi 6 (79' Ntcham sv), Burdisso 6.5, Gentiletti 6.5; Lazovic 7, Cofie 6, Veloso 7, Laxalt 6.5; Rigoni 6.5 (65' Munoz 6), Palladino 6; Simeone 7 (62' Pandev 6). All.

La squadra di Mihajlovic (che assiste dalla tribuna - scuro in volto - per squalifica, in panchina c'è Attilio Lombardo) torna in campo nervosa, Ljajic viene quasi alle mani con Veloso. Il Grifone domina a centrocampo, Lombardo inserisce un attaccante dietro l'altro ma i padroni di casa restano sempre in pieno controllo del match. Il primo tempo, così, e un monologo. Al nono del secondo tempo Veloso dalla trequarti pesca Lazovic sul secondo palo, il serbo rimette in mezzo Hart devia ma non blocca e Simeone a porta vuota appoggia in gol. Il resto della gara è accademia allo stato puro, con il valzer dei cambi che non cambiano la sostanza della cose, il Toro ha un sussulto solo a pochi istanti dal 90', quando un gran calcio di punizione di Ljaic diventa imprendibile per Lamamma, complice una deviazione in barriera.

Dopo aver stravinto la B e aver fatto un giro d'andata notevole, Juric è riuscito a tornare in sella al suo Genoa, ridando motivazioni a un ambiente disperato: "Abbiamo fatto tanti errori, ma il mio obiettivo nella prossima stagione è ricostruire un grande Genoa, trovare le persone giuste, se possibile". Dillo ai tuoi amici!

Ti è piaciuto questo articolo?