Fiat 500L Facelift 2018, nuovi aggiornamenti per il design e la tecnologia

Fiat 500L Facelift 2018, nuovi aggiornamenti per il design e la tecnologia

Esattamente i numerosi appassionati del brand i Torino e i curiosi potranno toccare con mano il nuovo veicolo in occasione del primo porte aperte che si terrà nel week end del 17 e 18 giugno prossimi. La nuova 500L si preannuncia come una macchina totalmente rinnovata.

Il cambiamento non è radicale ma molto importante - visto che è nuovo il 40% dei componenti - per rendere l'iconicità dello stile 500 è ancora più marcata.

Il via alle vendite è già stato dato il 22 maggio 2017 con un listino che parte dallo stesso prezzo di attacco della serie precedente: 15.900 euro che, grazie alla promozione "meno mille", scende a 14.900 se si sceglie una forma di finanziamento specifica della Casa.

Chi guida la nuova 500L può ora essere sempre connesso - ma anche condividere ogni emozione del viaggio, comunicare, ascoltare la musica preferita, o ricevere in tempo reale informazioni sul traffico e sul meteo - senza staccare le mani dal volante né gli occhi dalla strada.

Per quanto riguarda il design il restyling della 500L punta sul cosiddetto "feeling", in questo caso con l'intera "family" 500 fra cui l'abbinamento del gruppo "baffi e logo" nel musetto trapezoidale arricchito dagli effetti cromati. Ruotando la manopola sulla consolle centrale, consente di scegliere tra tre diverse risposte della vettura a seconda delle: Normal, Traction+ e Gravity Control. Il carattere avventuroso di 500L Cross è sottolineato da dotazioni specifiche, come l'assetto rialzato di 25 mm, e i dettagli estetici off-road che prevedono un nuovo design dei paraurti, nuove protezioni laterali, nuove ripari sottoscocca anteriori e posteriori. Il vetro è utilizzato anche per il tetto da 1,5 metri quadrati disponibile sia apribile sia fisso.

"L'allestimento Lounge dell'abitacolo esprime eleganza hi-tech proponendo di serie il sistema di infotainment UconnectTM HD Live touchscreen 7" con predisposizione Apple Car Play e compatibilità con Android AutoTM. Gli interni sono stati razionalizzati mentre i contenuti tecnologici sono stati aggiornati e arricchiti. Per affrontare meglio le vie cittadine, spingersi anche fuori dall'asfalto o disporre di un extra spazio di carico: compiti assolti rispettivamente dalle versioni Urban, Cross e Wagon. La gamma è composta dagli allestimenti Urban, Wagon e Cross. Abbattendo e ribaltando i sedili, la capienza aumenta sino a 1480 litri per Urban e Cross e 1784 per la Wagon.

Comuni a tutte le anime la sicurezza, grazie a dotazioni come l'Autonomous City Brake - il sistema di frenata automatico in condizioni di guida urbana, al di sotto dei 30 km/h - e un bagagliaio ai vertici della categoria.

La gamma delle motorizzazioni comprende i motori benzina 1.4 16V da 95 CV e 0.9 TwinAir da 105 CV (solo su 500L Wagon), a doppia alimentazione benzina/GPL 1.4 TJet 120 CV e a doppia alimentazione benzina/metano 0.9 TwinAir da 85 CV.