Callejon: "Con il Real partite speciali". Albiol: "A Napoli sto benissimo"

Callejon:

Domanda per Albiol, hai vinto tanto nella tua carriera, tra cui un Mondiale ed un Europeo, pensi che queste gioie possano essere eguagliate da uno scudetto qui a Napoli?

"Sicuramente, uno Scudetto qui sarebbe il massimo, è da tanto tempo che questa gente che vive di calcio cerca di vincere qualcosa di importante, se vincessimo sarebbe indimenticabile per tutta la vita".

Per Albiol. Chi è il più pazzo nel gruppo?

Cosa ti porterai da Napoli? "La gente, è molto calda e affettuosa". Un nuovo grande evento interattivo per dialogare in linea diretta con due protagonisti della stagione del Napoli. "Con Jorginho male (ride, ndr)".

"Al San Paolo è bellissimo giocare, specialmente quando è pieno". Le idee sono molto chiare: "Personalmente - continua Albiol - sono qui da quattro anni e sono felice". Gli avversari sanno che è uno stadio caldo e storico.

Per Albiol. Con chi dei tuoi compagni vai più d'accordo? . Con nessuno (dice scherzando, ndr). Per questo sto bene qua e voglio continuare.

Callejon: "Qual è stata la partita più emozionante per me col Napoli?". Ce ne sono alcune, ad esempio la finale di Coppa Italia, la sfida in Supercoppa con la Juve, l'andata e il ritorno col Real Madrid, lì son ritornato a casa mia, lì son stato anche nel settore giovanile, abbiamo fatto una grande partita e penso che anche i tifosi si siano divertiti. Quale cosa mi ha colpito di più di Napoli? "Poi anche la mozzarella ed i cornetti, ma mangio tutto poco così da poter assaggiare tutto ma senza esagerare". A Napoli mi piace molto il pesce, i taralli e il cornetto con la Nutella la sera, ma devo stare attento alla linea.

Callejon, come fai ad avere sempre capelli perfetti e barba fatta? "Poi mi ha colpito il mare, sempre bello".

Per Callejon. Quale posto di Napoli ti piace di più? Il mare, mi piace assai.

"Senza dubbio il mare, sono del Sud della Spagna e vicino al mare ci sono nato, ci sono tanti bellissimi posti ma senza dubbio il mare è il mio preferito".