Calenzano, sorpresi con 8 chili di cocaina al casello dell'A1

Calenzano, sorpresi con 8 chili di cocaina al casello dell'A1

Due persone arrestate e 7 panetti di cocaina per un totale di 8,2 Kg, sono il risultato di una operazione congiunta dei Carabinieri delle Compagnie di Signa e Borgo San Lorenzo nell'ambito dei controlli antidroga, avvenuta ieri.

A bordo c'era una coppia di stranieri, un 28enne albanese, già censito in Italia e una ragazza Georgiana, dimorante in provincia di Parma.

L'uomo è persona nota per reati degli stupefacenti, per questo i controlli sono stati minuziosi.

Viaggiavano con più di otto chilogrammi di cocaina nascosti in un'intercapedine ricavata sotto la scocca della loro auto.

La droga è stata individuata grazie a uno speciale scanner messo a disposizione dall'ufficio antifrode dell'Agenzia della dogane di Livorno, dove l'auto è stata portata per le verifiche. I due fermati sono stati accompagnati presso le case circondariali di di Livorno e Pisa.