Accoltellamento in famiglia, Ucciso giovane a Ceprano

Accoltellamento in famiglia, Ucciso giovane a Ceprano

Litiga con il fidanzato e lo ammazza a coltellate: il tragico fatto si sangue si è consumato a Ceprano, comune della Ciociaria, nelle scorse ore.

Ha ucciso a coltellate il convivente al culmine di una lite furibonda. Sul posto si sono recati i carabinieri, la polizia, i vigili urbani, il medico legale ed il magistrato di turno per capire chi e per quale motivo ha aggredito mortalmente il giovane 24enne. Lisi abitava con la sua compagna, più giovane di un anno. Al momento del ritrovamento con lui c'era anche la fidanzata, poi colta da malore e ricoverata nell'ospedale di Frosinone. I due pare vivevessero in uno stato di profondo disagio sociale dovuto all'assunzione di droga. La ragazza sarebbe originaria di Cassino, così come i genitori di Felice Lisi e lo stesso ventiquattrenne.