Per Starbreeze Studios, i giochi single player non pagano gli stipendi

Per Starbreeze Studios, i giochi single player non pagano gli stipendi

In una recente chiacchierata con Games Industry, Listo ha infatti paragonato Payday 2 con Brothers: A Tale of Two Sons, dichiarando che il secondo titolo, nonostante sia stato accolto con entusiasmo, ha alcuni limiti, tra cui la totale assenza di rigiocabilità. Ha una bella storia, ma il discorso finisce lì. Per quante bellissime email possiamo aver ricevuto in merito al gioco, questo non paga gli stipendi.

"Payday, invece, è un titolo rigiocabile come pochi, e ci ha permesso di continuare a produrre contenuti, che a loro volta ci hanno permesso di monetizzare sugli utenti interessati al gioco". I nostri futuri titoli sarà incentrati proprio su questi aspetti, sia The Walking Dead che Crossfire garantiranno infatti un'esperienza in co-op. "Vogliamo concentrarci su questo e lasciare il single-player ad altri".

Parole dure, per chi crede nel single-player, ma forse comprensibili se si pensa al giusto guadagno che ogni software house vorrebbe.

"Siamo bravi a creare giochi co-op e multiplayer".