Nicchi: "La VAR in Serie A dalla prossima stagione"

Nicchi:

E' proprio questa la novità. Ad annunciarlo è il capo degli arbitri Marcello Nicchi: "Con la Var (Video Assistan Referee) partiamo dalla prima giornata di campionato del prossimo anno, anticipando quindi di una stagione: aspettiamo soltanto l'autorizzazione dell'International Board, mentre invece non ci sarà per la finale di Coppa Italia".

Un altro aspetto su cui potrebbe presto intervenire International Board è quello dell'introduzione del tempo effettivo che avvicinerebbe il calcio ad altri sport come la pallanuoto ed il basket eliminando le polemiche relative alla discrezionalità nell'assegnazione del recupero e per eliminare finalmente ogni tentativo di perdita di tempo che spesso viene effettuato dalle squadre che stanno vincendo le partite. L'arbitro informa i video arbitri, o i video arbitri informano l'arbitro in campo, che un'azione legata a una decisione o a uno scontro di gioco deve essere rivista. "Saremo i primi al mondo ad utilizzare la tecnologia insieme a Germania e Olanda". Prudenza confermata anche dal direttore generale della Federazione Michele Uva:"Non sarà una questione di giorni".

La Serie A per la stagione 2017/2018 è pronta ad una svolta epocale. Niente VAR, quindi, per Lazio-Juventus. "Ma tentiamo di anticiparla di un anno e di farla partire per la prima giornata di campionato".