Nba, Muore la sorella di Isaiah Thomas in incidente stradale

Nba, Muore la sorella di Isaiah Thomas in incidente stradale

Chyna Thomas, sorella della star di Boston Isaiah, è morta Sabato mattina alla giovanissima età di 22 anni sulla Interstate 5 a Federal Way, Washington. Dai rilevamenti sembrerebbe che la vittima non indossasse la cintura di sicurezza al momento dell'incidente.

"Siamo terribilmente addolorati dalla tragica perdita di Chyna Thomas".

Alla notizia tutto il mondo NBA, a cominciare dai Celics, si è quindi stretto attorno al piccolo fenomeno di Boston ed alla sua famiglia, anche il commissioner Adam Silver ha rilasciato un comunicato dove esprime il suo cordoglio per la morte della ragazza. "I pensieri e le preghiere dei Celtics sono per Isaiah e la famiglia", è stato il messaggio lasciato su Twitter per fare sentire la loro vicinanza al giocatore.

L'intera famiglia Nba piange la tragica scomparsa di Chyna Thomas e vuole mandare le più sincere condoglianze a Isaiah, la famiglia e l'intera organizzazione dei Celtics in questo difficile momento.

La squadra ha fatto sapere che la decisione sull'ingresso in campo di Thomas spetterà solo a lui, ma non si sa ancora quale sarà la decisione di IT4.

Senza perder tempo: rivendico la paternità dei palloncini, metto le spille alle borse e le borse alle spalle.