Kolasinac dice no alla Juve e firma per l'Arsenal

Kolasinac dice no alla Juve e firma per l'Arsenal

Il Milan resta così in corsa per il difensore in scadenza di contratto con lo Schalke.

Senad Kolasinac è virtualmente un giocatore dell'Arsenal. Mio figlio non ha firmato con nessuno: ci sono stati dei contatti con l'Arsenal, ma non è ancora un calciatore del club inglese. Nelle prossime settimane, lo stesso diretto interessato, sarà chiamato in sede per discutere il rinnovo contrattuale.

Il giocatore nato a Karlsruhe da genitori bosniaci alletta da mesi Mirabelli, nuovo direttore sportivo rossonero.

Tuttavia, almeno stando alle dichiarazioni del padre di Sead Kolasinac, il bosniaco - in possesso del passaporto comunitario - sarebbe ancora un obbiettivo concreto dei rossoneri. Davvero una pessima notizia per il Milan, che aveva bloccato Kolasinac fino al 3 aprile attraverso una prelazione.