Icardi con Gagliardini: 'Che partita! Voleva andarci anche mio figlio'

Icardi con Gagliardini: 'Che partita! Voleva andarci anche mio figlio'

Inter-Milan, come si vince il derby?

A disposizione: Carrizo, Andreolli, Sainsbury, Santon, Murillo, Ansaldi, Banega, Brozovic, Palacio, Biabiany, Eder, Gabigol.

Maxi ha detto che vuole parlare con me?

Si gioca per l'Europa League, i sogni di gloria sono rinviati alla prossima stagione.

Erick Thohir ha anche optato per l'assenza. Nel frattempo, Gagliardini ha espresso ieri la sua opinione sulle parole di Ausilio dopo la sconfitta di Crotone. Ma noi siamo l'inter, abbiamo tante qualità e dobbiamo provarlo. E' il primo derby cinese, con il Milan che cambia pelle e proprietà.

"Bauza mi voleva chiamare e Zanetti mi ha fatto vedere i suoi messaggi". La squadra di Pioli è settima in classifica, il Milan è sopra di due punti. "Davanti a noi abbiamo partite importanti". Ci stiamo preparando bene. "Oggi, rispetto all'ultima partita e mezza, la prestazione c'è stata". Abbiamo fatto di tutto perché non succeda più. E' un errore, le valutazioni si fanno alla fine. "Crotone è passata e guardiamo al futuro e alle 7 partite che mancano". Capisco anche i tifosi, vista la nostra sconfitta contro il Crotone. "Ora vedremo chi sarà il ct, ma io continuerò a lavorare per meritarmela".

"Quale parola non mi è piaciuta?" Cosa mi sento di promettere se segno nel derby? Pensiamo che sia tutto facile ma non è così. Non è che non ci dormo la sera, però per me, che sono capitano, mi dà soddisfazione.