Barcellona-Juventus, Kuipers sveglia fantasmi a Allegri: quei due rigori contro il Milan

Barcellona-Juventus, Kuipers sveglia fantasmi a Allegri: quei due rigori contro il Milan

Il fischietto del ritorno dei quarti di Champions League sarà infatti l'olandese Bjorn Kuipers (coadiuvato dagli assistenti Sander van Roekel e Erwin Zeinstra, dagli addizionali Pol van Boekel e Danny Makkelie e dal quarto uomo Mario Diks), che con la Juventus ha dei precedenti poco incoraggianti.

Sono quattro i precedenti con la Juventus di Kuipers ma non sono positivi.

C'è chi crede nel destino e chi invece la reputa solo una coincidenza: fatto sta che la designazione arbitrale per Barcellona-Juventus porta a galla pensieri poco piacevoli ai tifosi juventini, e forse anche allo stesso Massimiliano Allegri.

Allegri, attraverso il sito ufficiale bianconero, si è così espresso sul campionato e sugli imminenti impegni che attendono la sua squadra: "Il vantaggio sulla Roma?". La conferenza stampa, alle ore 18, sarà preceduta dal consueto 'Walk Around', ovverosia dalla conoscenza, da parte dei giocatori bianconeri, del terreno di gioco dello stadio Camp Nou di Barcellona. Al contrario, il Barcellona con Kuipers ha un buon ruolino di marcia: ha arbitrato i balugrana sette volte, con un bilancio di tre vittorie, tre pareggi e una sola sconfitta.