Barcellona Juventus conto alla rovescia, fischia Kuipers con piccolo tabù da sfatare

Barcellona-Juventus è ormai alle porte.

E' scattato il conto alla rovescia per Barcellona Juventus, il match di ritorno valido per i quarti di finale della Champions League. Kuipers sarà coadiuvato dagli assistenti Sander vanRoekel e Erwin Zeinstra, addizionali Pol van Boekel e DannyMakkelie. Assegnati alla sfida anche l'Osservatore UEFA Murat Ilgaz (TUR) e il Delegato UEFA Markus Stenger (GER). La Juventus nei 4 precedenti con il fischietto olandese non ha mai vinto: 1-1 col Lione (2 novembre 2016), 1-1 col Borussia Moenchengladbach (3 novembre 2015) in Champions League; 1-1 con la Fiorentina (13 marzo 2014) e il pesante k.o. a Londra col Fulham ( 4-1, il 18 marzo 2010) in Europa League. Già, perché quando era mister del Milan, Allegri si vide fischiare contro due rigori in Barcellona-Milan, poi finita 3-1, match che costò ai rossoneri l'eliminazione dalla Chamions (era il 3 aprile 2012).