Miss Italia, muore a 28 anni la finalista Veronica Sogni

Miss Italia, muore a 28 anni la finalista Veronica Sogni

Miss Italia: è morta una ex concorrente del concorso di bellezza più famoso d'Italia. Veronica Sogni è stata stroncata da un tumore al seno all'età di 28 anni. Aveva solo 28 anni e si è spenta a causa di una male incurabile, che aveva scoperto di avere nel 2012. Sul sito ufficiale di Miss Italia Veronica viene ricordata così: "Veronica Sogni non ce l'ha fatta".

Tra le sue partecipazioni televisive anche un passaggio al programma di Rai1 I soliti ignoti condotto da Fabrizio Frizzi.

Combattiva, la vita di Veronica era cambiata il 24 dicembre 2012, quando le fu diagnosticato il tumore.

Nonostante la chemioterapia che le aveva fatto perdere i capelli ma non l'umorismo - "Sembro una guerriera masai", diceva - il tumore si era diffuso di recente al fegato, finché non è si è riusciti più a fermarlo. La 28enne aveva anche preso con filosofia la caduta dei capelli dovuta alla chemio: "Io non mi sono mai vergognata, anzi mi sono piaciuta: in passato avevo provato tutti i tagli e i colori possibili e questa era una novità". Nata a Milano il 10 giugno 1988, Veronica lavorava come modella, ma amava l'arte a 360°, tanto da dilettarsi anche nel ballo, nella recitazione e nel canto. Qualche anno fa mi avrebbero dato sei mesi di vita.

"Il concorso di Patrizia Mirigliani e la stessa patron piangono la scomparsa di una ragazza dolce e sfortunata e si stringono alla sua famiglia e ai suoi amici". Diplomata al liceo scientifico, dopo Miss Italia aveva intrapreso la carriera di modella.