Milano, a fuoco l'ex kartodromo di Cinisello: l'impianto era fallito nel 2014

Continuano le verifiche da parte delle forze dell'ordine per capire l'origine dell'incendio che ieri pomeriggio, sabato 11 marzo, ha distrutto il Pala-K nell'area Ovocultura a partire dall'enorme tensostruttura. L'incendio è divampato dopo le 16 e sul posto sono state inviate diversi mezzi dei vigili del fuoco e ambulanze.

Secondo i primi rilievi, non sono ancora noti i motivi alla base dell'accaduto, sui quali le autorità preposte stanno compiendo tutti i rilievi del caso, al fine di acclararne la dinamica. L'impianto, inaugurato nel 2012, era chiuso da tempo per via di un fallimento dovuto ad una gestione finanziaria poco attenta.

Le fiamme sono state domate, ma restano i danni da contare.