Terremoto, nuova scossa nella notte a L'Aquila

Terremoto, nuova scossa nella notte a L'Aquila

Una scossa di terremoto di magnitudo 4 è stata registrata alle 4:13 nel nordovest della provincia dell'Aquila.

Il sisma, oltre che nei pressi dell'epicentro, si è sentito anche nelle Marche e nel Lazio. L'epicentro del sisma, verificatosi a una profondità di 11 chilometri, dunque piuttosto superficiale, è stato localizzato dall'Istituto nazionale dei geofisica e vulcanologia in prossimità del Comune di Montereale, a 20 chilometri da L'Aquila e a 40 da Teramo. Non si hanno al momento segnalazioni di nuovi crolli.

A gennaio furono 9 le scosse superiori a 4.0 registrate solo il 18 gennaio. L'evento sismico è stato avvertito da diversi paesi pedemontani. E' accaduto alle 4.13 ed è stato avvertito in una vasta zona del centro Italia. Per ora, però, non ci sono notizie di danni nè a persone nè a cose.