Napoli, agguato a Caivano: ucciso 52enne

Napoli, agguato a Caivano: ucciso 52enne

Agguato a Caivano, in provincia di Napoli. Si tratta di un 52enne, già noto alle forze dell'ordine per reati contro il patrimonio e titolare di un'azienda.

L'imprenditore si trovava a bordo della sua auto quando, alcuni sicari, gli hanno sparato contro alcuni colpi d'arma da fuoco.

All'alba di mercoledì 1 febbraio, a Caivano, comune a nord di Napoli, un uomo di 52 anni, Antonio Varracchio, è stato ucciso a colpi d'arma da fuoco in via Sturzo. Finestrini rotti in entrambi i lati. Usura, racket o altro: tutte le piste sono al vaglio dei militari, anche se quella della rapina sfociata in omicidio viene considerata dai carabinieri meno plausibile.

L'uomo, originario di Crispano, non aveva con sé i documenti, infatti, è stata la moglie, giunta sul posto, a riconoscere il corpo senza vita del marito.