Ilfattoquotidiano.it, Stadio e Campidoglio: l'As Roma si spazientisce

Le notizie non sono positive per il club capitolino, che non avrà l'appoggio del Comune di Roma, in quanto, come si legge nella nota 'l'Amministrazione comunale di Roma Capitale ha consegnato alla Regione Lazio le valutazioni sul progetto dello 'Stadio della Roma'.

Tramite un comunicato apparso pochi minuti fa sul sito della Regione Lazio, dal Campidoglio 'Roma Capitale' fa sapere il suo parere sul progetto del nuovo Stadio della Roma. E ancora, dubbi relativi alla carenza di parcheggi, che potrebbe creare problemi alla viabilità, criticità sul trasporto pubblico e infine carenza documentale.

Così l'As Roma starebbe iniziando a perdere la pazienza di fronte all'atteggiamento ondivago del Campidoglio, tanto che ieri - a quanto si apprende - durante la riunione della conferenza dei servizi un legale della società avrebbe chiesto di mettere a verbale la possibile "inadempienza" del Comune. "Il parere unico di Roma Capitale sul progetto definitivo dello Stadio della Roma - si legge nel documento - è non favorevole'". Il Campidoglio invita anche a "completare la documentazione progettuale con le elaborazioni mancanti" e a "colmare le carenze di contenuti". La seconda è, invece, alla voce "idraulica": "L'attuale classificazione dell'area, che comprende zone a rischio, determina la non compatibilità, ai fini della variante urbanistica, con le condizioni di pericolosità idraulica dell'area". Sono inoltre messe in rilievo "carenze funzionali" sempre in riferimento al sistema della viabilità e dei parcheggi.