Sanremo 2017: ci sarà Beppe Vessicchio? COMMENTA

Sanremo 2017: ci sarà Beppe Vessicchio? COMMENTA

Altro che ospiti nazionali, ospiti internazionali, star di Hollywood e calciatori. La motivazione ufficiale è che nessuno dei suoi artisti è stato selezionato dal direttore artistico Carlo Conti, tutti i prescelti hanno altri direttori, dunque si tratterebbe di una casualità.

Beppe Vessicchio non sarà presente al Festival di Sanremo 2017 come direttore di orchestra per le canzoni in gara. E quando si è sparsa la voce che quest'anno il maestro con la barba non ci sarà, sui social si è scatenata la "rivolta" con tanto di petizioni e appelli. E così per una volta il festival lo vedrà dal divano di casa. oppure no?

Al momento il Maestro è occupato nella presentazione della sua nuova autobiografia intitolata "La musica fa crescere i pomodori" dove racconta gli inizi della sua carriera e gli incontri più importanti - da Gino Paoli ad Andrea Bocelli, da Elio e le Storie Tese, fino all'esperienza di insegnante ad "Amici" - ma anche del suoi nuovi studi sull'utilizzo delle frequenze sonore in ambito agricolo. Un abominio"; "Il fatto che Beppe Vessicchio non sarà a #sanremo2017 è il segnale definitivo di come questo 2017 sarà una m. come il 2016"; "BEPPE VESSICCHIO NON SARÀ A SANREMO?? La notizia che ha dell'incredibile è stata pubblicata ieri, in cui molti siti e giornali di gossip hanno dichiarato che il celebre arrangiatore fisicamente sarà a Sanremo in quanto città, ma non sarà al fianco di Carlo Conti. Sanremo è come una festa comandata: c'è Natale, Capodanno, la Befana.

Sono anni che Vessicchio accompagna diversi artisti alla kermesse sanremese, dal 1990 anno nel quale è tronata l'orchestra sul palco dell'Ariston. In questi ultimi anni è rimasto assai poco di quello che è transitato dal festival.