Renzi: "Basta melina, al voto col Mattarellum"

Renzi:

Ora subito al voto. Renzi: "Basta melina, i partiti dicano subito se vogliono il confronto". La sentenza della Consulta è arrivata, ha bocciato il ballottaggio salvando il premio di maggioranza. Questo è il nostro obbiettivo per poter governare. Nella sentenza è specificato che "la legge elettorale è suscettibile di immediata applicazione". Ci sono due leggi applicabili, se il Parlamento vuole, senza perdere tempo, senza fare melina, noi ci siamo, abbiamo fatto una proposta. Il Legalicum per ora è valido solo alla Camera, al Senato c'è ancora il vecchio Consultellum. Non ci sono più scuse.

Anche Beppe Grillo sul suo blog ribadisce quindi di applicare il Legalicum, come chiama la legge elettorale uscita dalla Consulta, al Senato per andare subito al voto. "Ci vuole una legge di poche righe e i voti dei parlamentari", scrive Grillo.

"Non ci sono più scuse: parola agli italiani" Matteo Salvini sollecita subito il popolo leghista su twitter mentre Roberto Calderoli mette in risalto alcuni punti oscuri.

"'Legge elettorale subito applicabile' dice la Consulta". Temporeggia anche il PD che chiede a tutti i partiti di andare invece a votare con il Mattarellum. Inoltre a Montecitorio, proprio per il premio di maggioranza, si incentivano le liste; a Palazzo Madama, invece, si incentivano le coalizioni, con soglie di sbarramento più basse per ottenere i seggi in caso di accordo tra più liste. Matteo ha spiegato ai suoi subordinati, a quanto si legge sull'Ansa, che ha confermato l'impianto dell'Italicum togliendo solo il ballottaggio. Infine, anche Forza italia, tramite una nota diffusa, ha detto la sua sull'Italicum: "La decisione della Corte costituzionale in merito all'Italicum cancella definitivamente il ballottaggio, bandiera di Renzi e del renzismo".

"Aveva ragione il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella: la totale difformità tra il sistema elettorale della Camera dei deputati (come disegnato oggi dalla Consulta) e quello del Senato della Repubblica (il cosiddetto 'Consultellum' della sentenza della Corte del gennaio 2014) necessita un deciso intervento parlamentare per armonizzare i due sistemi di voto".

L'Italianews è un notiziario telematico indipendente (e totalmente gratuito) in cui vengono trattati i fatti più importanti del giorno che accadono in Italia e nel Mondo.