Omicidio-suicidio a Padula: si getta dal balcone con il bimbo

Omicidio-suicidio a Padula: si getta dal balcone con il bimbo

Un uomo di 45 anni, dopo una lite con la sua compagna, ha preso il braccio il figlio di 3 anni e si è lanciato dal terrazzo del palazzo dove abitava. Difficile ancora fare una ricostruzione di quello che è accaduto ma pare che l'uomo, abbia compiuto questo gesto, dopo aver litigato con la sua compagna.

A causa del violento impatto entrambi sono morti sul colpo. L'uomo ha deciso di compiere il folle gesto portando con sé il figlio di 3 anni. Sul posto sono giunte le forze dell'ordine e il medico legale.