Isola dei Famosi 2017, ecco le novità

Isola dei Famosi 2017, ecco le novità

La cantante napoletana è molto amata sui social e proprio per i suoi follower ha deciso di partecipare al reality, confidando loro: 'Lo faccio per voi'.

Gli ultimi nomi nuovi sono quelli di Naike Rivelli e Ornella Muti: saranno loro, infatti, i nuovi partecipanti dell'Isola dei Famosi 2017 annunciati oggi, giorno 27 gennaio 2017. "L'ho incontrato e mi ha spiegato che aveva tolto il microfono". Questo l'identikit di Andrea Marcaccini, il modello 28enne nuovo protagonista dell'"Isola dei Famosi", in onda su Canale 5 dal 30 gennaio. Luxuria prenderà il posto che nelle recenti edizioni era stato di Alfonso Signorini e Mara Venier e si dice entusiasta per l'opportunità. La trentatreenne (ma alcuni sostengono abbia trentuno anni), single, nata a Gioia del Colle (Bari), è laureata in Scienze Biosanitarie, ha lavorato nel campo immobiliare (ha gestito per dieci anni un'agenzia), ha un breve trascorso in politica (che prosegue tuttora) e un presente e futuro prossimo nel mondo del cinema a luci rosse.

Scordiamoci quest'anno quindi, volti divertenti e davvero noti che negli anni passati hanno solo assaggiato le spiaggie dell'Honduras, come Simona Ventura, Enzo Salvi e lo stesso Rocco Siffredi, "fatti fuori" per dare importanza a chi di importanza non ne ha mai avuto e non la merita. Hanno sbagliato, ma la vita va avanti.

Per chi non lo sapesse, i naufraghi dell'Isola dei Famosi vengono pagati per il loro soggiorno sull'Isola. Il primo riguarda Stefano Bettarini, non concorrente vip ma inviato speciale: la sua presenza ha fatto discutere ma la Marcuzzi non ci sta e tenta di difenderlo.

Quello con L'Isola dei Famosi è ormai un appuntamento imperdibile per gli amanti della tv e in particolare dei reality. "Ero favorevole alla partecipazione delle Marchi, perché penso che tutti possiamo sbagliare". Per prima cosa, l'isola su cui vivranno i 14 naufraghi quest'anno non sarà una, bensì tante, ed ognuna di esse sarà legata a una tappa da raggiungere per i naufraghi, in un gioco basato sull'evoluzione della specie: si parte dall'isola primitiva per approdare poi all'isola delle caverne e proseguire a quella del fuoco, dei metalli e così via, fino al ritorno alla civiltà. "Se a una persona non dai la possibilità di riprovarci, a me non pare giusto", ha dichiarato a Verissimo.

Ma per cosa verranno spesi questi soldi?

Pezzi di 'Isola' saranno disseminati come sempre nelle trasmissioni contenitore del Biscione e sulle reti tematiche di Mediaset, mentre l'emittente radiofonica partner sarà Radio 105, che gestirà pure una social room che interagirà con il programma.