Genoa 3-3: al Franchi va di scena il festival del gol

Genoa 3-3: al Franchi va di scena il festival del gol

La Fiorentina domina contro il Genoa per 90 minuti andando in rete con Ilicic, Chiesa e Kalinic, ma tre distrazioni difensive condannano i viola ad un pareggio pesante per 3 a 3. La Fiorentina potrebbe raddoppiare al 20' quando Chiesa con un violento destro centra in pieno l'incrocio. Sportiello intuisce, ma Simeone trasforma lo stesso. Il raddoppio per i locali arriva al 5' della ripresa, e lo firma Chiesa. Un 3-3 amaro, anche perché in classifica i viola rimangono all'ottavo posto (sia il Milan che l'Atalanta si sono fermati) in attesa di recuperare la sfida con il Pescara, mercoledì prossimo alle 20.45. - 17' st: il neoentrato Bernardeschi supera Munoz e imbecca Kalinic che si sposta sull'esterno e di sinistro fa centro. Meglio far parlare la cronaca: prima Taarabt offre l'assist per il 2-1 di Simeone lasciato in posizione regolare dalla mancata salita di Sanchez.

A parte la traversa di Chiesa nel primo tempo, che avrebbe già fatto chiudere un primo tempo con il doppio vantaggio per i viola, nella seconda parte della gara avremmo dovuto profittare delle situazioni che prevedevano soltanto un po' più di convinzione da parte di che doveva battere a rete. La gioia del grifone però dura poco dato che Kalinic riporta nuovamente avanti la squadra di Sousa. Controllo e sinistro vincente in diagonale.

Nei minuti finali non accade nulla e il risultato finale resta 3-3. (23 Satalino, 22 Cerofolini, 40 Tomovic, 31 Milic, 17 Diks, 18 Salcedo, 24 Hagi, 11 Toledo, 30 Babacar).

GENOA (3-4-1-2): Lamanna; Izzo, Burdisso, Munoz; Orban, Hiljemark (Ntcham dal 34' st) Cofie (Taraabt dal 32' pt), Lazovic:Laxalt; Pinilla (Pandev dal 7' st), Simeone.

FIORENTINA (3-5-2): Sportiello; De Maio, Sanchez, Astori; Chiesa (Tello dal 42' st), Badelj (Bernardeschi al 17' st), Vecino, Borja Valero, Olivera; Ilicic (Cristoforo, dal 26' st), Kalinic. A disp. Zima, Rubinho, Edenilson, Gentiletti, Beghetto, Morosini, Tazzer, Quaini, Ninkovic.

Marcatori: 17′ Ilicic (F), 5′ st Chiesa (F), 12′ st e 41′ st rig.