Beautiful, anticipazioni puntata mercoledì 25 gennaio 2017 in tv su Canale 5

Beautiful, anticipazioni puntata mercoledì 25 gennaio 2017 in tv su Canale 5

Beautiful, anticipazioni e trame di martedì 24, mercoledì 25 e giovedì 26 gennaio 2017. Ridge viene sollevato dalla carica di amministratore delegato e al suo posto rientra Eric.

Bill (Don Diamont), impegnato a difendere suo figlio, Will, da Katie (Heather Tom), impone a Liam (Scott Clifton), Wyatt (Darin Brooks) e Steffy (Jacqueline MacInnes Wood) di andare a Monaco per rappresentarlo allo Spencer-Summit. Sarà davvero un viaggio tranquillo questo per i tre oppure la situazione si movimenterà abbastanza per il giovane triangolo amoroso della soap?

Intanto Quinn, respingendo le avance di Deacon, è orgogliosa che Eric sia di nuovo l'amministratore delegato della Forrester e cerca il modo di avere una relazione seria con lui.

Mercoledì 25 gennaio 2017: Steffy, scopre Quinn che si intrufola nella Forrester travestita da tecnico informatico e la minaccia dicendole di stare alla larga da lei e dalla sua famiglia. La Fuller allora si camuffa da tecnico informatico e così conciata si presenta nel suo ufficio, ma si imbatte in Steffy - e lì faranno scintille! Un viaggio che lascia dubbi e perplessità a tutti i ragazzi coinvolti ma che invece per Bill potrebbe invece essere l'occasione per dimostrare che la famiglia va tutelata prima di tutto e che i ragazzi dovranno imparare prima o poi, a gestire le loro divergenze personali al di fuori del mondo lavorativo. Il ragazzo, però, le dice che ama Nicole.

Venerdì 27 gennaio 2017: Ridge si confida con Brooke spiegandole il suo stato emotivo riguardo alla storia della paternità di Douglas. Intanto Caroline e Thomas possono finalmente viversi a pieno il bambino, infatti si incontrano nello studio del ragazzo per condividere qualche momento esclusivo con Douglas.

Intanto Julius cerca di ricostruire il rapporto con Vivienne, ma lo scetticismo della donna non rende le cose semplici. Ridge è anche convinto che Caroline e Thomas siano innamorati.