Agguato a Napoli, ucciso un giovane calciatore

Agguato a Napoli, ucciso un giovane calciatore

Ennesima trgedia a Napoli dove in un agguato a Soccavo è rimasto vittima Renato Di Giovanni, 21enne con un passato nelle giovanili del Napoli.

Agguato a Napoli poco fa nel quartiere flegreo di Soccavo, tra via Epomeo e via Montevergine.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri. Il giovane, 21 anni appena compiuti, è stato ucciso a colpi di pistola mentre era a piedi. Ma Riccardo non era solo quello, era stato una promessa del calcio, tesserato nel club di De Laurentiis prima di passare in serie D e finire nel giro che gli è scostato la vita. Tuttavia, la presenza nella primavera azzurra di un altro calciatore, Felice Gaetano, portò Renato di Giovanni lontano da Napoli. Con la Primavera di Saurini, però, non hai mai avuto molto spazio anche se ha partecipato al Torneo di Viareggio nel 2014 segnando un gol contro la squadra australiana dell' Apia Leichhardt. Era ritenuto vicino ad uno dei clan del luogo, l'omicidio sembra maturato nell'ambito dello scontro armato tra due dei tanti che si contendono la zona tra droga ed estorsioni.