Weekend a Torino, tra Mercatini e Villaggio di Babbo Natale

Weekend a Torino, tra Mercatini e Villaggio di Babbo Natale

Altre attrazioni per i bambini: playground, giostre, casa di Babbo Natale, laboratori per bimbi, la fabbrica dei biscotti, giro con pony o in carrozza.

Da venerdì 2 dicembre la cassetta delle lettere - una vera casella postale, gestita da Poste Italiane - è operativa all'Ippodromo di Varese: le lettere imbucate saranno ritirate tre volte alla settimana fino al 23 dicembre, e Babbo Natale risponderà a tutti. L'iniziativa è rivolta alle famiglie per portare nel centro storico lo spirito natalizio delle grandi città.

Ci sarà il salone con un albero alto quattro metri e ricco di decorazioni, la camera da letto e la sala del relax, dove Babbo Natale, seduto sulla sua grande sedia, accoglierà i bambini e racconterà loro le sue storie.

La casa di Babbo Natale sarà aperta negli week end di dicembre (3, 4 - 8, 9, 10, 11 - 17, 18) e gennaio (5, 6, 7, 8) al mattino dalle 10 alle 13 ed al pomeriggio dalle 15 alle 18. Sarà quindi possibile visitare la Casa Torre di Babbo Natale, fare una foto in braccio a Babbo Natale, ricevere la copia stampata e un dolcetto. Un percorso di impronte di neve di Babbo Natale indicherà la direzione per visitare i magici mondi del Natale.

Se ci pensiamo bene anche quando leggiamo una fiaba ai nostri figli è pura fantasia, ma non stiamo lì a dire che non è vero nulla.

L'associazione Alghenegra presso la Torre di Sulis riserverà poi un appuntamento speciale - a ingresso libero - il 29 dicembre agli appassionati di sugar art. La prima edizione della mostra concorso di Cake Design Natalizio cui potranno partecipare esperti e meno esperti divisi in due differenti categorie.

Info e prenotazioni: Libreria Il Labirinto Mondadori, tel 079980496; Bottega dell'Elfo, ass. Quasi un'ossessione: Babbo Natale.