Trenitalia, dall'11 dicembre più treni e nuovi collegamenti

Non solo, tale decisione "si pone in assoluta controtendenza rispetto all'impegno che tutte le regioni italiane hanno assunto e che le ha portate a regolarizzare la loro posizione finanziaria, consentendo cosi' di proseguire nell'acquisto di nuovi treni e nell'ammodernamento tecnologico della flotta esistente".

Confermate per il nuovo anno anche le quattro corse Frecciargento che collegano Venezia e Padova a Roma Termini e Fiumicino Aeroporto. "Ci sono nuovi collegamenti e la novità dei Freccialink per le località sciistiche - ha affermato - Va ad aumentare anche l'offerta per i collegamenti da Napoli a Reggio Calabria e, partendo da Reggio Calabria, sarà possibile raggiungere Roma, risparmiando mezz'ora di tempo". Invariata l'offerta nella stazione di Reggio Emilia AV Mediopadana. La partenza da Bergamo è alle 6.12 (Bologna 8.22), quella da Bologna alle 20.42 (Bergamo 23.07).

Lo farà, sottolinea Trenitalia, "sul fronte dei servizi a mercato, inaugurando nuove rotte, aumentando le corse dei Frecciarossa, grazie alla fornitura dei Frecciarossa 1000 che prosegue e si completerà nella primavera 2017, riducendo i tempi di viaggio sulle direttrici Milano-Venezia e Roma-Reggio Calabria, ampliando il network dei FrecciaLink, i servizi integrati Freccia+Bus". Novità infine per il collegamento Frecciargento Mantova-Roma, che anticipa la partenza del mattino (nuova fermata a Modena alle 7.07) e posticipa il rientro della sera (nuova fermata a Modena alle 21.13).

Saranno poi inaugurate tre nuove corse FRECCIALink con Courmayeur, Madonna di Campiglio e Cortina, operative nei fine settimana invernali. I turisti vengono accolti e assistiti dal personale di Trenitalia e accompagnati dai treni ai bus e viceversa. "In questo accordo la Regione e Trenitalia si impegnavano nell'aumento significativo dei trasporti su ferro relativamente a tutti i percorsi regionali e con particolare attenzione verso i pendolari".

A migliorare l'esperienza di viaggio dei clienti Trenitalia concorrono anche servizi ancillari quali "Bagaglio Facile" in collaborazione con TNT, per spedire comodamente a destinazione le proprie valigie, o "Noleggio Facile", realizzato con Maggiore, per completare l'ultimo miglio in auto a prezzi speciali.

Consolidate le rotte internazionali con Francia, Svizzera, Germania, e Austria. Rientro da Salisburgo alle 21.55. Asconsigliare l'utilizzo del treno a circa un centinaio dipersone sono stati il capotreno e la sicurezza aziendale. Grazie al nuovo tunnel del Gottardo, vengono ridotti i tempi di viaggio: per raggiungere Zurigo e Lucerna da Milano bastano tre ore e 26 minuti: rispettivamente 30 e 20 minuti in meno.

Confermato ilnetwork Thello sulle rotte Venezia-Milano-Digione-Parigi in treno notte e Milano-Genova-Nizza-Marsiglia con collegamenti diurni.