TIM lancia STUDIO+, l'app per vedere le web series su smartphone

Un progetto ambizioso quello di Vivendi, che nonostante il momento di stallo con Mediaset, mira ad accaparrarsi un mercato ancora vergine e dall'altissimo potenziale sul fronte della generazione mobile con ben 3,7 miliardi di smartphone nel mondo. Una proposta di streaming che si differenzia dalle altre per la sua originalità, nonché per un target immediato di fruizione visto che Studio Plus proporrà contenuti di elevata qualità dalla breve durata, ossia tra i 5 e i 10 minuti ciascuno, proprio per permettere la fruizione sui dispositivi mobile sia per device iOS che per i corrispettivi Android.

In questa prima fase sono disponibili 15 stagioni complete di diverso genere, dall'azione alla fantascienza, dal romanticismo al dramma fino ad avventura, suspense, horror oltre a numerosi cortometraggi, per un totale di oltre 200 video. Ogni settimana è previsto il lancio di una nuova serie, disponibile inizialmente in cinque lingue - inglese, spagnolo, italiano, portoghese e francese - doppiate o sottotitolate, e destinate a crescere nel 2017.

Fra i primi titoli Kill Skills, Urban Jungle, Surf Therapy, Madame Hollywood, Brutal, Amnesia, Kali, Doom Doom, Red s1, Superhuman, Haphead, Farmed and Dangerous, Romantic Encounters, El Gran Dia De Los Feos, El Porvenir, Under. Per febbraio TIM ha già annunciato l'arrivo di Deep, una produzione franco-italiana che vede nel cast Ornella Muti e Caterina Murino. Vivendi e Tim condividono la stessa visione che contenuti originali e un format innovatore risponderanno alle aspettative di una clientela sempre piu' alla ricerca di nuovi servizi e di nuove esperienze. "Data la scarsità di contenuti pensati appositamente per smartphone abbiamo dunque davanti a noi la grande opportunità di avvicinare e affascinare gli appassionati di serie brevi con un prodotto di alta qualità ad uso esclusivo, storie affascinanti, di grande divertimento e facilmente fruibili". Inoltre sono compresi due mesi di Studio+ gratis nell'offerta TIM "Supergiga 10 e lode", sottoscrivibile fino al 7 gennaio, che prevede a 10 euro al mese per i primi due mesi 5 GB per navigare tutto il giorno e 5 GB per navigare dalla mezzanotte fino alle 8 del mattino (dopo i primi due mesi, se non viene disattivata dall'utente, l'offerta offrirà solo 4 GB dalla mezzanotte alle 8 a 1,99 euro ogni 4 settimane). "Per noi di Telecom è un ottimo modo per far apprezzare appieno ai nostri clienti le potenzialità del 4G e siamo convinti che lo sviluppo di servizi innovativi per l'entertainment sia uno dei principali driver per il futuro del nostro business", ha spiegato Daniela **Biscarini**, responsabile multimedia entertainment& Consumer Digital Services di Tim.

Accetta la privacy policy e la cookie policy per visualizzare il contenuto.