Nokia D1C avrà due versioni da 5 e 5,5 pollici

Nokia D1C avrà due versioni da 5 e 5,5 pollici

Secondo i termini dell'accordo, HMD si occuperà della produzione dei dispositivi (smartphone e tablet) con marchio Nokia.

Il tutto attraverso la cessione - valida per i prossimi 10 anni - dei diritti di brand e la proprietà intellettuale a una società terza finlandese, la HMD.

Nuovi smartphone e feature phone arriveranno quindi entro metà 2017, come già ipotizzato più volte finora, ma di ciò che era un tempo Nokia ormai è rimasto ben poco, tanto che da questi nuovi modelli è difficile dire di preciso cosa dovremmo aspettarci.

Nokia ha recentemente confermato che il 2017 avrebbe segnato il ritorno del suo marchio nel mercato degli smartphone, a questo proposito ci si aspetta i dispositivi di cui parlano in Finlandia saranno annunciato al MWC 2017 in programma a febbraio. "Sono sicuro che milioni di fan Nokia saranno eccitati di vedere i loro nuovi prodotti".

Infatti, sulla variante con display da 5.5 pollici avremo probabilmente un quantitativo di RAM pari a 3 GB ed una fotocamera da 16 mega-pixel contro i 2 GB e i 13 mega-pixel della variante con schermo da 5 pollici.

Le altre caratteristiche in comune comprenderebbero invece una fotocamera frontale da 8 megapixel, 16GB di memoria interna e sistema operativo Android 7.0 Nougat.

Presidente di HMD Global è Florian Seiche, ex co-fondatore del business smartphone di a marchio HTC, mentre il CEO è Arto Nummela, ex VP di Microsoft Mobile Devices Sales (EMEA) che si è unito Nokia nel 1994; Chief Product Officer della società è Juho Sarvikas, che si è occupato di introdurre i telefoni Nokia con Windows Phone ai vettori degli Stati Uniti.