Napoli, è tutto fatto per Leandrinho: bruciati Real Madrid e Manchester City

Ne avevamo parlato già all'inizio di quest'estate.

Leandrinho era già stato a Napoli nello scorso Giugno per vedere le strutture dell'allenamento e la città. Si tratta di Leandrinho, talento brasiliano del Ponte Preta. In arte Leandro Henrique do Nascimento, l'accante occuperà un posto da extracomunitario e per firmarlo il Napoli ha dovuto aspettare la sua maggiore età. L'entourage è attualmente a Castel Volturno per definire con il Napoli un accordo che accontenti il Ponte Preta. Il giovane è monitorato anche dal Manchester City, dal Real Madrid e da altri top club europei. Il brasiliano questa sera potrebbe assistere alla sfida di Champions League contro la Dinamo Kiev mentre nei prossimi giorni risolverà gli ultimi dettagli. Per l'esterno cinque anni di contratto: sono attesi per oggi dal Brasile o documenti necessari alla chiusura, mentre per vedere Leandrinho protagonista al San Paolo bisognerá aspettare gennaio, quando sarà pronto a diventare un protagonista importante nel Napoli di Sarri. Secondo il Corsport, De Laurentiis dovrebbe sborsare una quota leggermente inferiore ai 600mila euro, circa il doppio di quanto inizialmente pattuito come "indennizzo amichevole" nei confronti del Ponte Preta, che lo ha perso a parametro zero. Al rettangolo verde l'ardua sentenza.