Mediaset: P.S. Berlusconi, su Premium subito torto assoluto da Vivendi -3

Mediaset: P.S. Berlusconi, su Premium subito torto assoluto da Vivendi -3

Non lo so. Io non lo farei, ma perché? "Con Vivendi c'è stato un interim management di quattro mesi: si parla sempre di Premium, ma si trattava di un accordo molto più ampio", aggiunge spiegando che si tratta di "un accordo assolutamente vincolante, ma i legali non mi permettono di dire di più visto che avremo una udienza in marzo".

"Probabilmente glielo chiederanno."?. Pier Silvio Berlusconi risponde così a chi gli domanda se suo padre Silvio possa restare presidente onorario senza poteri del Milan, una volta completata la cessione del club ai cinesi. Eppure, gli è stato fatto notare, suo padre sembra augurarsi di tenere il Milan. A dirlo è l'Ad del Biscione, Pier Silvio Berlusconi.

Il piano così descritto potrebbe incassare il Sì di Vincent Bollorè e anche di Mediaset, mentre ambienti di Telecom Italia per il momento negano questa ipotesi, come il gruppo di telecomunicazioni ha fatto in passato. A questo proposito, Pier Silvio Berlusconi ha lasciato intendere che andrà avanti con Vivendi o senza e che non si esclude la ricerca di altri partner.

"Dopo tanti anni è giusto così". Il 13 dicembre "penso proprio" che sarà un giorno cruciale, ha aggiunto Berlusconi a margine della presentazione della fiction sulla vita di Papa Francesco. "Anzi, io lo vivo come un atto di coraggio e di amore nei confronti dello stesso Milan".