Higuain si racconta: "Napoli mi ha dato tantissimo "

Higuain si racconta:

L'unico gol segnato da Gonzalo Higuain nelle ultime 7 gare di serie A (più di un mese fa, il 29 ottobre, contro il Napoli), fa suonare l'allarme rosso in casa Juventus. Intendo ricambiarla con molti gol e vittorie.

"Quando lascerò il calcio vorrei essere ricordato per quello che ho fatto. Per mio padre questo è il campionato più difficile per fare gol." . Per cui io voglio sempre imparare. "A volte le critiche sono difficili da accettare, però serve l'umiltà per ascoltare e provare a crescere ancora".

Higuain ha dichiarato: "Quest'estate è stata molto dura". Dopo il turnover di inizio stagione, il Pipita è sempre stato schierato dal primo minuto ma non dispone di una squadra che gioca quasi esclusivamente per lui.

Le critiche sul suo peso le danno fastidio? Non mi sembra poco che siamo l'unica squadra prima in campionato e prima in Champions League. Serve comunque un cambio, sia per il Pipita che per la Juventus, a breve infatti ci sarà l'Atalanta, poi il derby contro il Toro e la sfida interna contro la Roma che potrà avere una valenza importantissima per la classifica e alla Juventus servirà il miglior Higuaín possibile. Vedere Buffon o Barzagli dare tutto per il calcio fa la differenza: "è questa la mentalità - prosegue - che ti porta lontano". Poi arrivi qui e dici: caz.

Il gol al Napoli - "Avevo già deciso prima della partita di non esultare". Però sono un uomo che non dimentica quello che ha fatto e quello che ha ricevuto. Infatti, una delle tematiche importanti affrontante durante l'intervista è stata la scorsa sessione di mercato che l'ha visto protagonista, lasciando Napoli per sposare la maglia bianconera.

Gonzalo, quali sono i suoi obiettivi?

QUESTIONE DI GIOCO E ATTEGGIAMENTO - "Dobbiamo migliorare tanto nel modo di giocare, perché abbiamo calciatori fortissimi per poterlo fare". Ma tutto questo alla fine mi fa bene. "Se qualcuno ha dei dubbi, può chiedere i dati fisici al preparatore, che è molto contento del mio lavoro".

Chiosa sulle voci che lo vorrebbero sotto scorta: "Zero". Mai avuta una scorta nella mia vita.