Delrio conferma: "Lunedì Matteo Renzi si dimetterà"

Delrio conferma:

Lo ha detto il ministro dei Trasporti, Graziano Delrio, nel corso della trasmissione "Cartabianca" condotta da Bianca Berlinguer su Raitre, secondo quanto precisato in una nota del ministero.

"Credo che Renzi andrà dal Capo dello Stato e si prenderà atto" se al referendum costituzionale prevarrà il No.

Ipotesi caldeggiata da Silvio Berlusconi e da tutta la destra del trio Meloni-Fini- Salvini; quest'ultimo apre la polemica sul voto degli italiani all'estero, proprio nelle ore in cui stanno arrivando in Italia i plichi elettorali con, a suo dire, "voti inventati o comprati in giro per il mondo da Renzi". "Quando nel '74 si votò per il referendum sul divorzio non si votava 'Sì' e 'No' a Pannella ma al divorzio". Il ministro parla della "disponibilità" del premier a rassegnare le dimissioni, scenario che però il fronte del Sì preferisce non alimentare. In ogni caso, assicura il comico, perché "anche la sconfitta ci darà ancora più forza". Per le opposizioni, le dimissioni del premier sarebbero doverose. "Fantapolitica", assicura Renzi che guarda solo al traguardo di domenica.