Cede cestello funivia, morto un operaio

Cede cestello funivia, morto un operaio

L'incidente è avvenuto sulla nuova seggiovia Valle Cavaliere/Codecola di Coppo che porta le cabine fino in prossimità della cima del monte Botte Donato.

Tragedia in Calabria dove un operaio e morto ed un altro e' rimasto gravemente ferito a Lorica, sui monti della Sila, nel comune di San Giovanni in Fiore.

I due operai stavano lavorando nella realizzazione di una nuova funivia. Secondo una prima ricostruzione che dovrà essere verificata dagli inquirenti, i due operai si trovavano in un cestello che si sarebbe staccato dai cavi della funivia facendo precipitare i due operai per una ventina di metri. Si chiamava Enzo Bloise di 31 anni l'operaio morto invece il suo collega è stato trasferito nell'ospedale di Cosenza con l'elisoccorso, dov'è attualmente ricoverato in gravi condizioni.

I due uomini sono stati subito raggiunti e soccorsi dagli altri colleghi ma per Enzo Bloise non c'è stato nulla da fare. Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118, i volontari del soccorso alpino e i Carabinieri, che stanno indagando sull'accaduto.