Auto novembre 2016: mercato italiano in crescita, +8,19% di immatricolazioni

Auto novembre 2016: mercato italiano in crescita, +8,19% di immatricolazioni

E' quanto rilevato dalla Motorizzazione civile, che ha immatricolato 145.835 vetture.

Nello stesso mese Fca ha venduto in Italia 41.331 auto, con una crescita del 10,43 per cento rispetto allo stesso periodo del 2015, superiore ancora una volta a quella del mercato (+8,19%).

Negli undici mesi del 2016 sono state vendute in tutto quasi un milione e 700 mila auto, con una crescita del 16,5 per cento rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.

"Le immatricolazioni del mese di novembre sono prevalentemente caratterizzate dal forte incremento del canale delle vendite a società - afferma Massimo Nordio, Presidente dell'UNRAE, l'Associazione delle Case automobilitiche estere - e, come da noi preannunciato, questa crescita è determinata soprattutto dall'anticipazione degli acquisti per usufruire delle agevolazioni fiscali del Superammortamento, considerato che - secondo la formulazione attuale del DdL di Bilancio 2017 - le auto aziendali che non hanno la caratteristica di essere un bene strumentale per l'attività di impresa saranno escluse dal beneficio nel 2017", anno che comunque secondo le stime dovrebbe registrare una buona crescita.

In novembre le immatricolazioni del marchio Fiat sono state oltre 30.100, il 7,8 per cento in più nel confronto con l'anno scorso.

Il successo di vendite della Renegade traina Jeep: il modello di punta del marchio è tra le dieci vetture più vendute del mese e ormai stabilmente, insieme con la 500X, la vettura più richiesta del suo segmento. Nei primi undici mesi dell'anno sono state commercializzate 61.400 vetture, con un rialzo del 17,65%. La significativa crescita delle registrazioni in novembre è dovuta soprattutto alle vendite della Giulia, in aumento costante e con un trend fortemente positivo. La quota è aumentata al 2,4%, in rialzo di 0,4 punti. Da segnalare aumenti anche per i brand Jeep +27,5%, Fiat +7,8% e Lancia +2,3%. Le vendite di auto nel Paese a stelle e strisce sono crollate del 14% rispetto al novembre del 2015.