Terremoto, nella notte scossa di 3.4 tra Arquata del Tronto e Accumoli

Terremoto, nella notte scossa di 3.4 tra Arquata del Tronto e Accumoli

Nella notte una scossa di terremoto di magnitudo 3.4 è stata registrata all'01.47 tra Marche, Lazio e Umbria. Lo rende noto l'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, specificando che il sisma aveva una profondità di 9 chilometri.

Altre due scosse minori erano state registrate all'1:00 vicino Norcia e alle 23:25 di ieri vicino Arquata. Dal 24 agosto, infatti, quando una scosa di magnitudo 6 ha sconvolto tutto il centro Italia provocando morte e distruzione, la terra non ha mai smesso di tremare superando le oltre mille scosse. La scossa è stata avvertita dalla popolazione nella zona costiera a cavallo tra le province di Ancona e Macerata, ma non si registrano danni.