MPS e l'Atlante senese. Il Fondo conferma gli impegni sui NPL

La conferma è arrivata da Quaestio Capital Management, la Sgr che gestisce il fondo, dopo aver completato, tramite Credito Fondiario, la due diligence sul portafoglio di sofferenze di MPS oggetto di cartolarizzazione. I risultati - annuncia una nota - confermano le ipotesi di prezzo formulate nel Memorandum of Understanding all'inizio del processo valutativo. Il fondo conferma il proprio investimento di 1,6 miliardi nella tranche mezzanine alle condizioni concordate lo scorso 29 luglio.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. L'operazione rientra nel programma di Mps in vista dell'aumento di capitale.