Milano Games Week 2016: le cose da sapere

Milano Games Week 2016: le cose da sapere

Ci sarà anche occasione per parlare di Xbox Play Anywhere, che come ben sapete permette di divertirsi con i titoli esclusivi Xbox sia sulla console sia su PC con Windows 10 con un solo acquisto, e di toccare con mano gli ultimi PC con Windows 10 pensati per i videgamer più esigenti come i notebook Predator di Acer, i PC OMEN by HP, gli ASUS Transformer 3 Pro (T303) e ROG XG Station 2, i notebook Lenovo serie Y900 e i PC Nightblade e Nightblade MI2 e i notebook GT72VR e GS63VR di MSI.

Come nelle precedenti edizioni, i visitatori di Milan Games Week oltre a poter sperimentare tutta la vasta gamma dell'offerta ASUS potranno anche confrontarsi con il campione mondiale Alessandro "Stermy" Avallone che, ancora una volta, sarà presente nello stand ASUS per incontrare e sfidare chi si vorrà cimentare con lui in una battaglia all'ultima kill.

Di grande importanza, segnaliamo, le giornate del 12 e del 13 Ottobre. L'evento, promosso da AESVI, l'Associazione Editori Sviluppatori Videogiochi Italiani, e organizzato da Fandango Club nel capoluogo meneghino, continua a macinare successi su successi, e dopo aver superato le 100.000 presenze nel 2014 e le 120.000 nel 2015, punta a infrangere un nuovo record con un programma che unisce passato e futuro, tra ospiti illustri, uno sguardo ravvicinato alla Realtà Virtuale che è ormai giunta tra noi (a proposito, PlayStation VR è in arrivo nei negozi).

Nel 2015 sono più di 25 milioni i videogiocatori in Italia. Sono tre i tornei previsti, vale a dire quelli di Counter Strike: Global Offensive; Overwatch, ultimo fenomeno targato Blizzard; e League of Legends, tutti organizzati da Facelt. Milanese e giovane, questa azienda si occupa non solo di gaming, ma di tutto ciò che gravita intorno al mondo della computer grafica: dal rendering delle foto a video making, dalla realizzazione di video motion graphics ai videogames. Nella Milan Games Week Arena, saranno ospitate le Milan Games Week Leagues: fasi finali di competizioni a richiamo internazionale.

MGW Junior - Un'area dedicata ai più piccoli, con giochi e app pensati per i gamer del domani.

-Titanfall 2: seguito del fortunato Titanfall 1, questo capitolo porterà numerose novità che dovrebbero migliorare notevolmente il gameplay di questo FPS con robot sempre più grandi e devastanti.

MGW Tech - Un'area nuova di zecca dedicata interamente alla tecnologia: focus sulla Realtà Virtuale con la possibilità di provare HTC Vive e Oculus Rift, e partecipare a sfide in multiplayer con EVE Valkyrie, o in cooperativa con Raw Data.

Fuori Milan Games Week - Eventi e feste per tutti i gusti, dal 6 al 19 ottobre: dal già citato Red Bull Factions a interessanti seminari, passando per mostre e per la IGDS (Italian Game Developers Summit).